1956749_10203546365960003_1968195654_oWedge tornado, Tornado Tour 2013, Bennington KS, 28 Maggio 2013 © Andrea Griffa

Andrea Griffa è un medico, cacciatore di tornado che osserva, studia e fotografa temporali e trombe d’aria dagli anni 90’.

Nel 2003-2004 e 2005 Andrea e il suo amico  Fabio Giordano intraprendono insieme i primi viaggi italiani “a caccia di tornado” negli USA, iniziativa  pioneristica attuata per la prima volta nel panorama meteorologico italiano ed europeo.

Successivamente, nel 2007 e 2008, Griffa e Giordano hanno organizzato la parte di stormchasing, tecniche di caccia, previsione e interpretazione radar del tornado tour 2007 e 2008 alla ricerca degli incredibili tornado americani. Nel 2011 Andrea ha fondato il Tornado Tour Stormchasing Life. Dal 2013 al 2015 Andrea ha collaborato con 3B-Meteo nella realizzazione del Tornado Tour- 3B-Meteo.

Nel 2005 e 2006 Andrea, presso il centro Meteorologico di Teolo, è stato coorganizzatore di un importante progetto: i corsi per osservatori di fenomeni violenti e cacciatori di temporali.

Proprio nel 2006 si ha la svolta: Alberto Gobbi, Andrea Griffa,  Pierluigi Randi e Gabriele Formentini, scrivono un libro intitolato “Temporali e Tornado” con la prefazione del colonnello Mario Giuliacci.

  10399656_1088168924686_2184_n

Da sinistra: Andrea Griffa e Josh Whurman, leader Doppler on Wheels davanti al Tornado Intercept Vehicle-TIV

Il libro riscuote un considerevole successo nel panorama meteo italiano e in poco tempo tutte le copie verranno esaurite: è la prima volta che nel panorama divulgativo meteorologico italiano si parla degli studi americani sui tornado e sullo stormchasing.

Nel Maggio 2009 verrà effettuata la ristampa che includerà notevoli migliorie rispetto alla prima edizione, sia dal punto di vista grafico che dei contenuti.

Nel 2007 Andrea ha partecipato come relatore e coorganizzatore al convegno Thunderstorms 2007, di notevole spessore presso il Teatro congressi “Pietro d’Abano”, di Abano Terme che durerà ben 5 giorni e vedrà la partecipazione autorevole di alcuni volti noti della meteorologia italiana. L’evento, alla fine, conterà quasi 5.000 visitatori, registrando un rinnovato interesse da parte dei media.

Altri convegni saranno poi organizzati tra il 2008 e il 2012 tra Faenza, Padova e il Centro Epson Meteo con la partecipazione attiva del colonnello Mario Giuliacci e dott. Andrea Giuliacci, Paolo Corazzon.

Nel 2002 Andrea Griffa è stato cofondatore del TT, un gruppo di stormchasers italiani insieme ad Alberto Gobbi, Fabio Giordano, Marco Zucconi, Simone Lussardi, Pierluigi Randi nella quale viene composto un gruppo di studiosi di fenomeni temporaleschi con buona conoscenza e preparazione in materia. Andrea è stato responsabile di questo gruppo dal 2005 fino al 2012.

dfs